Pentecostali nel mondo

Roma, Lunedì 22 Gennaio 2018 05:15

Passo dopo passo, verso Te Signore

il segreto dell'apostolo PaoloPerché Paolo si esprime dicendo: non voglio sapere altro se non di Cristo e di Cristo crocifisso? (1 Corinzi 2:2). Paolo era israelita, della tribù di Beniamino (Romani 11:1 – Filippesi 3:5), fariseo quanto alla legge, osservante sino al punto da perseguitare quanti predicavano Cristo come Messia e Salvatore. Quando Stefano a motivo della testimonianza viene lapidato, le sue vesti vengono poste ai piedi di Saulo (Atti 7:58). Ma Saulo viene folgorato sulla via di Damasco, incontra la grazia che si chiama Cristo, il Messia, e diviene Paolo, ripieno dello Spirito Santo (Atti 13:9). 1) Paolo era un uomo colto, profondo conoscitore ed osservante della legge. Ma comprende che la grazia sopravanza ogni umana conoscenza, che Cristo è la Via, la Verità e la Vita e che “chiunque crede è giustificato per mezzo di lui" (Atti 13:39). 2) Paolo conosce la malvagità umana, prima di tutto perché ha consapevolezza della propria malvagità, ricorda chi era (1 Timoteo 1:13) e chi è adesso in Cristo (Romani 1:1 – 15:15-16 – Filippesi 1:17 – 1 Timoteo 1:12). 3) Paolo conosce il mondo e la mondanità, conosce le opere della carne (Galati 5:19). 4) Paolo sa che anche in mezzo a quanti si dicono discepoli, fratelli e credenti molti sono falsi cristiani, falsi fratelli (Galati 2:4), falsi profeti, falsi apostoli (2 Corinzi 11:13 e 26), molti insinuano false dottrine contrarie  all’evangelo di Cristo (Galati 1:6-12) e molti predicano l’evangelo per guadagno e vanagloria personale (1 Timoteo 6:5). 5) Paolo ha sperimentato la sovranità di Cristo, ha compreso che nella debolezza si manifesta la potenza di Dio (2 Corinzi 12:7:10), onde non insuperbire nella carne. La sua grazia ci basta. Il segreto della vittoria di Paolo è una vita completamente arresa a Cristo, una vera nuova nascita: “Io son crocifisso con Cristo; e vivo, non più io, ma Cristo vive in me” (Galati 2:20). Ciò che ricerca è “il medesimo sentimento di Cristo” (Filippesi 2:5) e “la mente di Cristo” (1 Corinzi 2:16); per questo, “a me il vivere è Cristo, e il morire guadagno” (Filippesi 1:21). Paolo sperimenta la potenza dello Spirito Santo. Lo stesso Spirito Santo che ha resuscitato Cristo dai morti opera in Paolo; per questa potenza “Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica” (Filippesi 4:13). Paolo sta dicendo: per l’amore di Cristo e per la potenza dello Spirito Santo io posso sopportare ogni cosa, ogni persecuzione, ogni ingiuria, ogni dolore, ogni amarezza, ogni tradimento, ogni mancanza; io posso, per la potenza che viene dall’alto, accostarmi al monte della santità, gridare Abba Padre, aprire bocca e testimoniare l’eccellenza di Cristo, pregare per la salvezza e la guarigione dei miei fratelli, non rispondere alle offese quando è il momento di tacere … perché sono stato acquistato col sangue di Cristo e sono cittadino del regno dei cieli, dove Cristo è il Re dei re. Per tutto questo, io Paolo, non voglio sapere altro se non di Cristo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Notizie dal mondo

qualunque cosa accada, confidiamo in DioGennaio 2018 Attentati, malvagità e venti di guerra. Niente di nuovo sotto il sole. La Parola di Dio già ci ha avvisato di tutto. E' il segno de' tempi. Nessuno si smarrisca o si faccia prendere da timore. Riguardiamo a Cristo e camminiamo per fede. Il Maestro ritorna. "Or voi udirete guerre e rumori di guerre; guardatevi, non vi turbate ... E perchè l'iniquità sarà moltiplicata, la carità di molti si raffredderà. Ma chi sarà perseverato infino al fine sarà salvato" (Matteo 24). 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

"Or ecco, io sono con voi in ogni tempo, infino alla fine del mondo. Amen" (Matteo, ultimo cap., ultimo verso). 

bacheca

serviamo CristoRoma, 21 gennaio 2018  Giustificati dunque per fede, abbiamo pace presso Dio, per Gesù Cristo, nostro Signore" (Romani 5:1). Tutti inevitabilmente saremo chiamati a comparire dinanzi al trono di Dio. In quanti oggi pensano di presentarsi con le proprie opere? Chi potrà reggere davanti alla Maestà del Creatore? Quanto a me, voglio presentare non me stesso ma il sacrificio, la croce, il sangue versato da Cristo. Signore aiutaci a camminare per la Via della Verità che conduce alla Vita eterna. Padre aiutaci a servirti nella carità secondo l'evangelo della grazia.

Per qualsiasi necessità scriveteci e prima di ogni cosa pregate il Padre nostro che conosce ogni cosa. Dio è buono e misericordioso. Egli è fedele.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il giorno del Signore è vicino, e viene, come un ladro nella notte. Non trascuriamo la preghiera.

 

20 luglio 2012 / 20 luglio 2017

5 anni di  pentecostalinelmondo.it

Anche per noi è tempo di spese per continuare a sostenere questa presenza evangelica (nata il 20.07.2012) ma anche quanti (persone sole, anziani, malati, famiglie, orfanotrofi, comunità, ecc.) si trovano in difficoltà. Perchè la carità ed il servizio verso il prossimo non rimangano soltanto un mucchio di parole.

Perchè la VIA passa tra la gente, "Poichè Iddio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figliuolo affinchè chiunque creda non perisca, ma abbia la vita eterna" (Giovanni 3:16). Prima di tutto, preghiamo gli uni per gli altri. Poi, se potete contribuire ed avete in cuore:

https://www.paypal.me/pentecostalinelmondo

oppure tramite il tasto  "Donazioni"  anche per maggiori informazioni.

Dio non ha bisogno dei nostri soldi; anzi, Dio non ha bisogno di nulla. Ma offrire per la causa dell'Evangelo è ringraziare Dio per quello che ogni giorno ci provvede e consentire ad altri di operare per Cristo.

A Dio tutta la gloria. Dio ci benedica.   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Siamo presenti su Roma e provincia ed Ancona e provincia. Per ricevere la testimonianza di Cristo, per un conforto cristiano, per una necessità di preghiera o per qualsiasi altra informazione, inviate mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   - Per la zona di Ancona e provincia:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    -  DIO CI BENEDICA. 

Preghiamo per l'opera di Cristo in Europa, sempre più caratterizzata da un cristianesimo tiepido, se non freddo, da dottrine strane e non secondo l'Evangelo della Grazia e da protagonismi denominazionali che cercano più la gloria dell'uomo che la gloria di Dio. L'Eterno ci preservi e mantenga servi fedeli per la causa di Cristo. "Perciocchè io non volli sapere altro fra voi, se non Gesù Cristo, ed esso crocifisso" (1 Corinzi 2:2).

Se vuoi partecipare, se hai bisogno di preghiere e per ogni altra necessità o richiesta, individuale o di comunità, scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  DIO CI BENEDICA!

Il nostro unico interesse è glorificare Dio e spandere il buon profumo di Cristo quali servi, operai, discepoli ed ambasciatori in questo tempo.

Hai una Bibbia? aprila, leggila e scoprirai quanto Amore c'è dentro. Non hai una Bibbia? scrivici e la riceverai gratuitamente (senza alcuna spesa postale).     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cari in Cristo, da questa iniziativa web procede anche la versione inglese pentecostalsintheworld.org. Abbiamo necessità di credenti che vogliano collaborare per fede e tradurre gli articoli in inglese o anche altre lingue. E' necessario "essere di buona testimonianza, pieni di Spirito Santo e di sapienza" (Atti 6:3), avere il desiderio di servire Cristo e condividere la dottrina di fede (http://www.pentecostalinelmondo.it/it/pentecostali-nel-mondo/cosa-crediamo.html).

Se c'è questo desiderio, scrivi a:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AVVERTENZE. Questo sito ha esclusivamente una finalità cristiana ed evangelistica. Nessuna finalità personale o di lucro è tollerata; gratuitamente abbiamo ricevuto in dono da Cristo per grazia e gratuitamente mettiamo le nostre vite al Suo servizio. Il sito non raccoglie nè archivia in alcun modo i dati personali dei navigatori. I cookie (c.d. tecnici) sono utilizzati in modo minimale solo al fine di favorire la migliore navigazione. Al contrario, la nostra speranza è che Dio raccolga i nostri dati personali per iscriverci nel Suo libro di memorie (Malachia 3:16) quali salvati per grazia; infatti, "il salvare appartiene al Signore" (Salmo 3:8). Per qualsiasi ulteriore informazione scriveteci, ma soprattutto chiedete a Dio che il vostro nome sia scritto nel Suo libro della vita (Luca 10:20). 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Richieste di Preghiera

Richiesta di PreghieraLa Parola di Dio ci insegna che una vita di preghiera è una vita ricca di benedizioni. Il movimento pentecostale nasce sull’altare della preghiera; il nostro appello è proprio volto ad incoraggiare una attitudine costante di preghiera ed a non allontanarsi mai da quest’altare. La semplice preghiera di cuore è la vera comunione con Dio.

Le parole di Gesù sono rivolte anche a Te “cosa vuoi che io Ti faccia”? (Ev. Secondo Marco 10:51), di cosa hai bisogno? Qualunque sia il Tuo problema o la Tua necessità, il NOSTRO DIO è pronto ad afferrarti e ad accompagnarti al sicuro; il segreto sta nella preghiera, semplice ed in fede.

Invia la Tua richiesta di preghiera a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Sarà oggetto di pubblicazione solo quanto esplicitamente richiesto a tutela della riservatezza; non saranno inseriti dati utili alla identificazione del richiedente).

Parola di Dio

Hai una domanda sulla Parola di Dio o sulla vita cristiana? Scrivici

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

EventiPer incontri di evangelizzazione, preghiera, studi biblici, scrivi alla nostra redazione.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TestimonianzeVuoi raccontare in breve la Tua testimonianza? Inviala alla nostra redazione, che dopo averla selezionata, se la riterrà di edificazione la pubblicherà sul sito alla sezione “testimonianze” (le grandi opere che il Signore compie) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Donazioni

Donazioni per questo progetto

AREA RISERVATA