Pentecostali nel mondo

Roma, Giovedì 15 Aprile 2021 12:24

Passo dopo passo, verso Te Signore

Ultimi Tempi"Poichè i figliuoli d'Israele se ne staranno molti giorni senza re, e senza principe; senza sacrificio, e senza statua; senza efod, e senza idoli. Poi i figliuoli d'Israele ricercheranno di nuovo il Signore Iddio loro, e Davide lor re; e con timore si ridurranno al Signore, ed alla sua bontà, nella fine de' giorni

(Antico Testamento, Profeta Osea, cap. 3, versi 4-5)

Mentre mi accingevo a scrivere questo articolo, mi ha colpito ed addolorato la scomparsa di un uomo le cui lezioni sull’Antico Testamento ho seguito con immenso piacere e crescente affetto. In data 4 aprile (22 di Nissàn 5781, ultimo giorno di Pesach) è venuto a mancare Rav Elia Richetti (1950), già Rabbino capo delle Comunità ebraiche di Trieste e Venezia. Nel mondo evangelico ed evangelico pentecostale è sempre un argomento vivo quello del rapporto con il popolo d’Israele. Al di là delle singole posizioni denominazionali e personali, abbiamo in comune il Dio d’Israele ed adoriamo il Dio d’Israele che si è manifestato in Cristo per la dispensazione della Grazia, della Riconciliazione e dello Spirito Santo. Il nostro compito di cristiani non è quello di giudicare il popolo d’Israele, bensì quello di pregare per esso, perché si adempiano le moltissime profezie, dell’Antico e del Nuovo Testamento, secondo le quali arriverà il giorno in cui questo popolo riconoscerà in Cristo Gesù (crocifisso e risorto) il Messia che ancora oggi sta aspettando.

“… e riguarderanno a me che hanno trafitto; e ne faranno cordoglio che si fa per il figliuolo unico; e ne saranno in amaritudine, come per un primogenito. In quel giorno vi sarà un gran cordoglio in Gerusalemme” (Zaccaria 12:10-11).

Sull’avvenire di Israele, consiglio di leggere l’Epistola di Paolo ai Romani, capitolo 11. Per la “caduta” di Israele è avvenuta la salvezza dei Gentili (i non appartenenti al popolo di Dio) perché la loro “diminuzione” è la ricchezza dei Gentili (versi 11-12). “… induramento è avvenuto in parte a Israele, finché la pienezza dei Gentili sia entrata. E così tutto Israele sarà salvato, secondo ch’egli è scritto ... (verso 25-26).

Tanti anni fa un Rabbino convertito al cristianesimo arrivò a dire che Dio ha amato il mondo più del suo popolo perché per salvare il mondo ha sacrificato Israele; e il richiamo sembra proprio al noto verso di Giovanni 3:16: “Poiché Iddio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figliuolo, affinché chiunque creda in lui non perisca, ma abbia la vita eterna”. Perché Cristo è la chiamata universale.

Ma Israele resta l’Israele di Dio. Scrive Paolo: “Ben son essi nemici, quant’è all’evangelo, per voi; ma quant’è all’elezione, sono amati per i padri. Perché i doni, e la vocazione di Dio, sono senza pentimento” (Romani 11:28-29).

Israele verrà a Cristo, anzi Israele sta per venire a Cristo. Questo tempo è ormai alle porte. Questa è la profezia che sta per adempiersi. La Stella di David (Israele) riconoscerà “la radice e la progenie di Davide”, Cristo, la Stella del Mattino (Apocalisse 22:16), e quel sangue della Croce unirà due popoli: quello salvato per Grazia (i Cristiani) e quello amato per elezione (Israele). Perché Cristo “è la nostra pace, il quale ha fatto dei due popoli uno solo” (Efesini 2:14).    

Ritornando al verso di apertura del profeta Osea, questi che stiamo vivendo sono gli “ultimi giorni” in senso biblico, “la fine dei giorni”. Su questo tema, il libro di recente pubblicato Ultimi Tempi 2027” (Amazon).

A Dio tutta la gloria!

Gianfranco Annino

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Notizie dal mondo

forti in CristoAprile 2021  Molti accadimenti negativi si stanno abbattendo sul nostro Paese come anche sul mondo intero. La pandemia, ancora in corso e che sembra aver ripreso forza, ha profondamente inciso sulla economia e sul modo di vivere di ciascun uomo. L'incertezza sul domani genera paura, confusione, smarrimento. 

Di questi tempi, parliamo nel Libro da poco pubblicato "Ultimi Tempi 2027" (disponibile su Amazon). Mai come oggi, abbiamo una forte evidenza dei segni descritti nella Bibbia ed in particolare in Matteo 24 e nell'Apocalisse. In particolare, abbiamo 3 condizioni che coinvolgono l'umanità intera: 1) la pandemia; 2) la crisi economico-sociale; 3) il disastro ambientale.

L'azione dell'apostasia e dell'anticristo sono evidenti ed in attesa della sua manifestazione, i tempi sembrano maturi, sia per l'Europa che per il resto del mondo. E riguardiamo Israele dal quale verranno segni profetici secondo la Parola.

Cari fratelli in Cristo, nonostante il deserto da attraversare, nessuno di noi si lasci intrappolare da sentimenti negativi. Abbiamo una certezza: che Cristo è con noi, fino alla fine dell'età presente: dunque, di cosa temeremo? Nell'amore non c'è paura perchè la compiuta carità caccia fuori la paura (1 Giovanni 4:18). La fede ci aiuti a non avere paura perchè ciò che temi (ciò di cui hai paura) apre una breccia nello scudo della fede ed il male che temi potrebbe entrare. Non dimentichiamo che tutto è nelle sue mani ed Egli è il Signore delle nostre vite. Non dimentichiamo che il Maestro sta tornando!  

"... perchè maggiore è colui che è in voi, che quello che è nel mondo" (1 Giovanni 4:4).

Preghiamo per questo tempo e per questa generazione. Preghiamo per l'Italia e per tutti i Paesi coinvolti dalla pandemia, per le Autorità, per i sanitari e gli operatori chiamati ad intervenire anche nelle zone più a rischio e nelle situazioni più difficili. Dio abbia misericordia di tutti noi.

Preghiamo per Israele.

Preghiamo per i familiari che hanno subito la perdita dei loro cari, perchè il Signore consoli e sostenga nella afflizione.

Qualunque cosa accada, confidiamo in Dio! Il nostro aiuto viene dal Signore!

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 338.5266079

bacheca

Ultimi Tempi 2027Roma, 15 aprile 2021

Il libro da poco pubblicato focalizza l'attenzione su 3 momenti fondamentali del cristianesimo: 1. la morte in croce; la resurrezione; il ritorno di Cristo. 

Il senso profondo delle venuta del Messia, della Croce e del sangue versato ci parlano degli ultimi tempi e del ritorno di Cristo. Tutti noi abbiamo bisogno di rimettere Cristo al centro della nostra vita e soprattutto credere veramente alla promessa del ritorno, non dimenticando che siamo il popolo di Dio acquistato a prezzo di sangue.

Il Libro è disponibile su Amazon in formato ebook al seguente indirizzo: ULTIMI TEMPI 2027

Versione cartacea: ULTIMI TEMPI 2027

La versione cartacea può essere acquistata anche attraverso questo sito inviando l'importo di euro 16,64 mediante il tasto "donazioni" e richiesta mail ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) con i dati per la spedizione (posta ordinaria, senza spese aggiuntive). Per eventuali acquisti di più copie da parte di gruppi, associazioni, chiese, ecc., inviare mail per ricevere uno sconto speciale. I fondi raccolti vengono utilizzati per l'opera evangelistica.

Argomenti trattati. Una ricostruzione biblica degli Ultimi Tempi. Dalla Genesi all’Apocalisse, le profezie che hanno scandito il tempo. Dalla Creazione alla venuta del Messia. Le profezie adempiute e le profezie in corso di adempimento. L’Anticristo, l’apostasia e la grande tribolazione dell’umanità. Dalla Croce al Rapimento della Chiesa. Dal Regno dei mille anni al Giudizio finale. Le Sacre Scritture alla radice della Verità.

Al momento, il Libro è disponibile soltanto in italiano. Stiamo lavorando per le traduzioni in inglese, inglese (Usa), spagnolo, portoghese, tedesco, cinese e giapponese. Graditissimi qualsiasi contributo e collaborazione. Per contatti ed informazioni:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 338.5266079

20 luglio 2012 / 20 luglio 2020

8 anni di  pentecostalinelmondo.it

Nel luglio del 2012 partiva questa iniziativa, come campo di missione ma prima ancora come occasione per conoscere di più Dio ed onorarlo attraverso una maggiore conoscenza delle Scritture, Vecchio e Nuovo Testamento. Un cammino per La Via denso di tante benedizioni personali e speriamo anche per quanti sono affezionati lettori o di passaggio. Dio ci aiuti a proseguire in fedeltà secondo l'Evangelo della Grazia.

A Dio tutta la gloria.

A supporto dell'attività evangelistica, è stato attivato l'account Instagram "pentecostalinelmondo.it". 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  338.5266079

Cari in Cristo, in questi giorni di emergenza sanitaria, il nostro Paese sta attraversando un momento di particolare difficoltà. Viviamo in tempi profetici, negli ultimi tempi secondo la Parola. Sappiamo chi siamo in Cristo e conosciamo La Via. Nessuno si faccia turbare da questi avvenimenti già scritti, nessuno si scoraggi e nessuno perda la fede. Dio è il Signore, Egli è sovrano e regna, l'eternità è nelle sue mani. Conoscendo Dio, continuiamo a conoscerlo di più giorno per giorno ed a servirlo per grazia in rendimento di lode. Quale corpo di Cristo, preghiamo gli uni per gli altri e per questa generazione, mettendo ogni cosa ai suoi piedi. Dio è fedele. La pace, la grazia e la comunione di Cristo e la potenza dello Spirito Santo sovrabbondino in ciascuno di noi.

Pregate per noi e se avete in cuore ed avete possibilità, pensate alla possibilità di sostenere anche economicamente questa iniziativa ("donazioni", tasto a destra fine pagina), per consentire maggiori attività di evangelizzazione e di implementare il sito con contenuti audio/video. Dio benedica grandemente le nostre vite, le nostre famiglie, il nostro lavoro e le nostre comunità. Camminiamo servendo Cristo come servi, operai, discepoli ed ambasciatori dell'Altissimo in questo tempo.

Per qualsiasi necessità scriveteci ma prima di ogni cosa pregate il Padre nostro che conosce ogni profondità. Dio è buono, misericordioso e fedele.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 338.5266079

Il giorno del Signore è vicino, e viene, come un ladro nella notte. Non trascuriamo la preghiera.

Perchè la VIA passa tra la gente, "Poichè Iddio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figliuolo affinchè chiunque creda non perisca, ma abbia la vita eterna" (Giovanni 3:16). Preghiamo gli uni per gli altri.

A Dio tutta la gloria. Dio ci benedica.   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Preghiamo per l'opera di Cristo in Europa, sempre più caratterizzata da un cristianesimo tiepido, se non freddo, da dottrine strane e non secondo l'Evangelo della Grazia e da protagonismi denominazionali che cercano più la gloria dell'uomo che la gloria di Dio. L'Eterno ci preservi e mantenga servi fedeli per la causa di Cristo. "Perciocchè io non volli sapere altro fra voi, se non Gesù Cristo, ed esso crocifisso" (1 Corinzi 2:2).

Se vuoi partecipare, se hai bisogno di preghiere e per ogni altra necessità o richiesta, individuale o di comunità, scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  DIO CI BENEDICA!

Il nostro unico interesse è glorificare Dio e spandere il buon profumo di Cristo quali servi, operai, discepoli ed ambasciatori in questo tempo.

Hai una Bibbia? aprila, leggila e scoprirai quanto Amore c'è dentro. Non hai una Bibbia? scrivici e la riceverai gratuitamente (senza alcuna spesa postale).     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cari in Cristo, da questa iniziativa web procede anche la versione inglese pentecostalsintheworld.org. Abbiamo necessità di credenti che vogliano collaborare per fede e tradurre gli articoli in inglese o anche altre lingue. E' necessario "essere di buona testimonianza, pieni di Spirito Santo e di sapienza" (Atti 6:3), avere il desiderio di servire Cristo e condividere la dottrina di fede (http://www.pentecostalinelmondo.it/it/pentecostali-nel-mondo/cosa-crediamo.html).

Se c'è questo desiderio, scrivi a:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AVVERTENZE. Questo sito ha esclusivamente una finalità cristiana ed evangelistica. Nessuna finalità personale o di lucro è tollerata; gratuitamente abbiamo ricevuto in dono da Cristo per grazia e gratuitamente mettiamo le nostre vite al Suo servizio. Il sito non raccoglie nè archivia in alcun modo i dati personali dei navigatori. I cookie (c.d. tecnici) sono utilizzati in modo minimale solo al fine di favorire la migliore navigazione. Al contrario, la nostra speranza è che Dio raccolga i nostri dati personali per iscriverci nel Suo libro di memorie (Malachia 3:16) quali salvati per grazia; infatti, "il salvare appartiene al Signore" (Salmo 3:8). Per qualsiasi ulteriore informazione scriveteci, ma soprattutto chiedete a Dio che il vostro nome sia scritto nel Suo libro della vita (Luca 10:20). 

Richieste di Preghiera

Richiesta di PreghieraLa Parola di Dio ci insegna che una vita di preghiera è una vita ricca di benedizioni. Il movimento pentecostale nasce sull’altare della preghiera; il nostro appello è proprio volto ad incoraggiare una attitudine costante di preghiera ed a non allontanarsi mai da quest’altare. La semplice preghiera di cuore è la vera comunione con Dio.

Le parole di Gesù sono rivolte anche a Te “cosa vuoi che io Ti faccia”? (Ev. Secondo Marco 10:51), di cosa hai bisogno? Qualunque sia il Tuo problema o la Tua necessità, il NOSTRO DIO è pronto ad afferrarti e ad accompagnarti al sicuro; il segreto sta nella preghiera, semplice ed in fede.

Invia la Tua richiesta di preghiera a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Sarà oggetto di pubblicazione solo quanto esplicitamente richiesto a tutela della riservatezza; non saranno inseriti dati utili alla identificazione del richiedente).

Parola di Dio

Hai una domanda sulla Parola di Dio o sulla vita cristiana? Scrivici

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

EventiPer incontri di evangelizzazione, preghiera, studi biblici, scrivi alla nostra redazione.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TestimonianzeVuoi raccontare in breve la Tua testimonianza? Inviala alla nostra redazione, che dopo averla selezionata, se la riterrà di edificazione la pubblicherà sul sito alla sezione “testimonianze” (le grandi opere che il Signore compie) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Donazioni

Donazioni per questo progetto

AREA RISERVATA